croissant 05

PROCEDIMENTO:

Versare la farina nella planetaria, unire il lievito di birra, sciolto nel latte a temperatura ambiente, le uova, lo zucchero semolato,

il miele e il rum. Profumare con la buccia di limone e la vaniglia, e impastate per circa 8 minuti a velocità ridotta. Unire il burro,

ammorbidito e sbattuto con una frusta a parte, facendolo incorporare all’impasto poco per volta, aggiungere il sale e impastare per

altri 5 minuti circa o fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Lasciare lievitare a temperatura ambiente, sino al raddoppio del

volume, coprendo con pellicola per alimenti; rompere la lievitazione impastando leggermente con le mani e riporre in frigorifero,

ben coperto, per 3 ore circa. Prendere la pasta e assottigliarla in modo da ottenere un quadrato, mettere al centro il panetto di burro

ammorbidito e chiudere a lettera, far riposare per 10 minuti, abbassare con il mattarello e ripiegare a 3 e poi una seconda volta in 4 ed

un’ultima volta in 3. Far riposare per 10 minuti la pasta, tirarla e ritagliare dei triangoli, girare e disporre su una placca da forno a far

lievitare. Una volta raddoppiato il volume, spennellare i croissant con una miscela di tuorli

di tuorli, 50 g di panna). Infornare a 180°C fino a cottura completa. Sfornare e servire.

Leave a Reply

Your email address will not be published.